martedì 5 Marzo 2024
HomeManchester United : Rooney non serba rancore dopo le critiche di Ronaldo
Array

Manchester United : Rooney non serba rancore dopo le critiche di Ronaldo

Wayne Rooney non serba rancore nei confronti di Cristiano Ronaldo.

È uno sfogo mediatico che segnerà per sempre la storia tra Cristiano Ronaldo e il Manchester United. Il portoghese è in aperto conflitto con il suo club da diverse settimane, e in particolare con il suo allenatore Erik Ten Hag, e ha vuotato il sacco in una lunga intervista a Piers Morgan. Il giocatore portoghese è in aperto conflitto con il suo club da diverse settimane, in particolare con il suo allenatore Erik Ten Hag, e in una lunga intervista a Piers Morgan ha dato sfogo a tutte le sue critiche, prendendo di mira il suo allenatore, la sua dirigenza e alcuni dei suoi attuali ed ex compagni di squadra, come Wayne Rooney: “Non so perché mi stia criticando così tanto… probabilmente perché lui ha finito la sua carriera e io sto ancora giocando ad alto livello. Non dirò che sono più bello di lui. Il che è vero”, ha detto.



“L’età ci raggiunge tutti”

Un attacco che evidentemente non ha colpito più di tanto l’ex nazionale inglese: “È un giocatore fantastico. Lui e Messi sono probabilmente i due migliori giocatori a giocare una partita. Non è una critica, quello che ho detto è che l’età si fa sentire per tutti noi, Cristiano ha difficoltà ad affrontarla”, ha detto l’ex stella dei Red Devils alla CNN. Un pari, palla al centro.



ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

ULTIMI ARTICOLI