sabato 20 Aprile 2024
HomeUn giocatore dell'Amburgo va su tutte le furie nel bel mezzo della...
Array

Un giocatore dell’Amburgo va su tutte le furie nel bel mezzo della partita

Un brutto gesto si è verificato ieri durante la 5a giornata della Bundesliga 2 tra Amburgo e Darmstadt (1-2), trasmessa su Sky Sports. Aaron Opoku si è completamente spento al 64° minuto. A contatto con il capitano del Darmstadt Fabian Holland, i due giocatori hanno avuto una colluttazione. Il centrocampista del Darmstadt ha tenuto l’attaccante dell’Amburgo per i pantaloncini. L’ala 23enne dell’HSV non è riuscita a liberarsi dallo strattone, si è girata e ha colpito il 32enne alle costole. Il risultato: un cartellino rosso per Aaron Opoku.



La partita era già stata segnata dal rosso pochi minuti prima, con il secondo cartellino giallo (58°) ricevuto dal difensore albanese del Darmstadt (primo cartellino al 30° minuto), Klaus Gjasula. La partita si è conclusa in 10 uomini contro 9, con l’espulsione del 20enne attaccante ghanese Ransford-Yeboah Königsdörffer nei minuti finali (89°).



ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

ULTIMI ARTICOLI