mercoledì 29 Maggio 2024
HomeInghilterra-Germania (2-1) : l'Inghilterra è in testa all'Europa !
Array

Inghilterra-Germania (2-1) : l’Inghilterra è in testa all’Europa !

“Football’s coming home”. “Il calcio sta tornando a casa”. Un anno dopo la sconfitta della squadra maschile nella finale europea contro l’Italia (1-1, 3-2), le Leonesse hanno scongiurato la sfortuna. In una Wembley gremita, davanti a 87.192 spettatori (record assoluto di presenze per una partita di Euro, uomini e donne insieme), l’Inghilterra ha vinto il suo primo titolo di Campione d’Europa.

La squadra di Sarina Wiegman, che ha vinto il titolo con i Paesi Bassi nel 2017, è andata ai tempi supplementari per battere la Germania, otto volte vincitrice, per 2-1 domenica 31 luglio. Al 111° minuto, Chloe Kelly ha segnato la vittoria per un Paese alla disperata ricerca di un titolo dopo la vittoria della Coppa del Mondo del 1966, l’unico trofeo importante vinto dalla squadra di Bobby Charlton, già sul suolo di casa.

Un finale in apoteosi

È stata una finale europea molto combattuta. La partita è stata molto combattuta per più di un’ora, con solo poche occasioni da sfruttare, come il debole colpo di testa di Ellen White al terzo minuto e il suo calcio d’angolo al 38′. Solo quando i due allenatori hanno iniettato un po’ di sangue fresco, la partita si è finalmente accesa. Il brillante passaggio di Keira Walsh ha trovato Ella Toone, che ha battuto Merle Frohms appena sei minuti dopo il suo ingresso in campo. L’attaccante del Manchester United ha poi preparato Hendrich e ha scavalcato il portiere tedesco (62′, 1-0).

Le Leonesse hanno avuto la sfortuna di ricadere nelle proprie scarpe. E contro la Germania ne hanno pagato le conseguenze. Il portiere tedesco, che aveva ricevuto un cross basso da Tabea Wassmuth, è stato in grado di segnare il pareggio al 79′ minuto per portare la partita ai tempi supplementari. Il colpo del KO era nell’aria nell’ultimo minuto. A segnare è stata Chloe Kelly, che ha realizzato un gol provvidenziale da un corner (111′, 2-1). Un gol che entrerà sicuramente nella storia del calcio inglese.

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

ULTIMI ARTICOLI