domenica 14 Luglio 2024
HomeSample Page
Array

Sample Page Title

Lionel Messi è in uno stato d’animo completamente diverso rispetto a quando ha lasciato il Barcellona un anno fa, in vista della sua seconda stagione con il Paris Saint-Germain.

Dopo una prima stagione al Paris Saint-Germain lontana dagli standard del suo Barcellona, con 11 gol e 14 assist in 34 partite in tutte le competizioni, Lionel Messi (35 anni) attende con grande appetito il Trofeo dei Campioni contro il Nantes questa domenica (ore 20). Dopo un lungo periodo di adattamento e problemi fisici come un lungo Covid lo scorso inverno, l’attaccante argentino, che ha svolto una buona preparazione in Giappone, è pronto ad attaccare questo secondo anno con la maglia dei parigini.

Un Messi più appagato?

Secondo L’Equipe, la Pulga è più appagata internamente, il che può essere dovuto alla sostituzione di Mauricio Pochettino con Christophe Galtier in panchina, ma anche paradossalmente alla partenza del suo connazionale Angel Di Maria verso la Juventus, che lo ha costretto ad aprirsi al resto della squadra.

Completamente adattatosi al nuovo ambiente parigino, Lionel Messi ha quindi intenzione di fare centro nel 2022-2023 andando il più lontano possibile in Champions League con il PSG e ai Mondiali in Qatar con l’Argentina. Se i risultati saranno buoni, non è escluso che il nativo di Rosario attivi la sua clausola per prolungare il contratto per un’altra stagione nella capitale, anche se un ritiro anticipato a Miami o un ritorno al Barcellona restano due opzioni possibili.

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments