sabato 20 Aprile 2024
HomeIl Barcellona lancia le sue pressioni per il ritorno di Lionel Messi...
Array

Il Barcellona lancia le sue pressioni per il ritorno di Lionel Messi !

Con un contratto con il Paris Saint-Germain fino al giugno 2023, Lionel Messi (35 anni) sta per iniziare la sua seconda stagione con la maglia dei parigini e le aspettative sono alte. In Catalogna, tutti si battono per il suo ritorno a Barcellona. La saga è appena iniziata.

Dal campo al calciomercato, la rivalità tra Paris Saint-Germain e Barcellona è entrata in una nuova dimensione nelle ultime stagioni. Dopo la straordinaria “remontada” dei Blaugrana nel 2017, i campioni di Francia in carica hanno risposto acquisendo i servizi di Lionel Messi, leggenda vivente del club barcellonese per il quale nessuno vedeva un sole diverso da quello che batteva sui tetti della Catalogna. Tuttavia, a 35 anni, il sette volte vincitore del Pallone d’Oro viene da una prima stagione relativamente contrastata con il PSG. È un bene che le voci sul suo futuro si siano riaccese. Una cosa è certa, però, e cioè che l’idea di un ritorno del nativo di Rosario è sulla bocca di tutti al Barcellona.

In un discorso ai media durante la tournée del club catalano negli Stati Uniti, Joan Laporta, presidente dei blaugrana, ha parlato dell’internazionale argentino (162 presenze, 86 gol) nelle dichiarazioni riportate da CBS Sport. « Ho fatto quello che dovevo fare per mettere l’istituzione davanti al miglior giocatore della nostra storia. Conosco Messi da quando era bambino e amo Leo. Mi sento in debito morale con Messi. È il miglior giocatore della nostra storia e farò del mio meglio per fargli vivere il miglior finale di carriera con la maglia del Barcellona. Mi piacerebbe riaverlo. Non sarà facile, ma credo che con la giusta strategia potremo farcela », ha detto il capo dei Culés, prima di escludere la possibilità di contatti iniziali.

Xavi si schiera pubblicamente a favore del ritorno di Lionel Messi

« Ho parlato con lui? Non ne sono sicuro, ma farò del mio meglio, questo è tutto ciò che posso dire. Abbiamo una strategia per riportarlo a Barcellona. Non è il momento migliore per parlarne, perché è un giocatore del PSG e ha ancora un anno di contratto e dobbiamo rispettarlo ». Ma poche ore dopo la telefonata del presidente Joan Laporta, la campagna di pressione sul PSG è proseguita con l’intervento dell’allenatore del Barca Xavi in conferenza stampa: « Vorrei che il tempo di Messi al Barcellona non finisse. Credo che meriti una seconda tappa. Mi piacerebbe », ha detto l’uomo che ha giocato al fianco dell’argentino con la maglia del Barcellona dal 2004 al 2015.

È un bel messaggio per l’uomo che nella scorsa stagione ha segnato 11 gol e fornito 15 assist in 34 partite in tutte le competizioni e che intende far brillare il suo genio sotto la guida di Christophe Galtier. Il PSG potrebbe anche essere in prima linea nell’offrire un prolungamento alla stella argentina, che ha un contratto fino al giugno 2023 e un’opzione di un anno, non ancora esercitata, in risposta alle pressioni della Spagna. Una cosa è certa, nella mente della dirigenza catalana il messaggio è chiaro: Lionel Messi deve tornare a Barcellona!

ARTICOLI CORRELATI

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Pubblicità -

ULTIMI ARTICOLI