martedì 5 Marzo 2024
HomeSample Page
Array

Sample Page Title

Questo mercoledì, Takumi Minamino è stato presentato alla stampa. Il giocatore, che ha giocato nel Liverpool, ha spiegato perché ha detto sì al Monaco. « Semplicemente, il Monaco è stato il primo club a contattarmi e sono stato subito interessato. Ho incontrato l’allenatore e Paul Mitchell. Sono stato sedotto dal progetto del club. Ho deciso di continuare la mia carriera qui (…) Ovviamente ho avuto un’ottima impressione della Ligue 1. È un campionato giovane e pieno di energia, i giocatori sono dinamici. È un campionato trampolino di lancio per andare in un campionato più grande. Ho un’ottima immagine della Ligue 1. Ho parlato con Sakai e Kawashima per avere informazioni. Qui ci sono squadre speciali come il PSG. Anche Monaco è uno di questi. Dobbiamo essere in cima alla classifica ».

Minamino ha poi parlato della sua posizione e del suo stato di forma. « Ho parlato con l’allenatore e mi ha chiesto di portare la mia esperienza alla squadra, visto che qui ci sono molti giocatori giovani. Vuole che mi occupi della preparazione delle partite e della gestione. Penso di poterlo fare (…) Idealmente, mi sento meglio come numero 10 al centro, ma posso giocare a sinistra, a destra e come centravanti. Ma se mi chiedete dove mi sento a mio agio, è nella posizione numero 10″. Non ne ho parlato con l’allenatore. Ma dipenderà dalla situazione, dalla partita e da quello che mi chiederà l’allenatore durante le partite. Mi adatterò a ciò che vuole (…) Fisicamente mi sento bene. Mi sono unito alla squadra durante il ritiro in Portogallo. Ci sono alcune partite di preparazione in arrivo (…) La Coppa del Mondo è un obiettivo. Ma prima c’è Monaco. Devo prepararmi con il mio club. Se farò bene qui, avrò una buona Coppa del Mondo ».

RELATED ARTICLES

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

- Advertisment -

Most Popular

Recent Comments